fbpx

E-commerce: fruizione credito di imposta per aziende agricole e agroalimentari.

È ufficiale! Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha firmato un provvedimento (prot. n. 174713/2022 del 20 maggio 2022) che definisce i “criteri e delle modalità di applicazione e di fruizione del credito d’imposta previsto dall’articolo 1, comma 131, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, a favore delle reti di imprese agricole e agroalimentari“. Assieme a questo ha approvato il modello di “Comunicazione delle spese per la realizzazione o l’ampliamento di infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico”, con le relative istruzioni.

Tutto ciò cosa significa? Dopo aver ricevuto le comunicazioni delle spese ammissibili, l’Agenzia delle entrate determinerà la quota percentuale dei crediti effettivamente fruibili, in rapporto alle risorse disponibili.

Deadline: La comunicazione delle spese ammissibili dovrà essere inviata dal 15 febbraio al 15 marzo dell’anno successivo a quello di realizzazione degli investimenti. Per gli investimenti realizzati nel 2021, la comunicazione dovrà essere inviata dal 20 settembre 2022 al 20 ottobre 2022.

Clicca qui per scaricare il modello per la comunicazione delle spese, le istruzioni di compilazione, le specifiche tecniche e il provvedimento completo: Agenziaentrate.gov.it -Provvedimento del 20 maggio 2022 (definizione dei criteri).

Per saperne di più su come poter usufruire di queste agevolazioni fiscali e proporre la tua azienda nel proficuo mondo dell’e-commerce, scrivici!